Servizio Clienti a completa disposizione
Polizze assicurative convenienti
Efficienza del call center sinistri

PRO: Economica, semplice, prevede la formula “soddisfatti o rimborsati”
CONTRO: Mancanza di agenzie e di contatto personale diretto

Direct Line è la più grande compagnia assicurativa diretta nel Regno Unito. Segue i suoi assicurati tramite telefono e via web, senza intermediazione di agenti. Presente in Italia dal 2002, Direct Line offre diverse soluzioni assicurative per soddisfare ogni esigenza.

Per quanto riguarda l’assicurazione moto, Direct Line prevede una polizza completa e conveniente per garantire la totale sicurezza e tranquillità quando si viaggia su due ruote. La polizza è altamente personalizzabile a seconda della proprie esigenze e garantisce efficienza e rapidità nel rimborso dei sinistri. Sul sito internet www.directline.it è possibile calcolare facilmente un preventivo e costruire la tariffa in base alle garanzie che si scelgono.

Tra le garanzie offerte dalla polizza moto Direct Line troviamo le seguenti:

– Responsabilità civile: garanzia obbligatoria che copre i danni involontariamente causati a terzi durante la circolazione
– Furto e incendio: garanzia che copre i danni materiali e diretti subiti a seguito di furto o tentato furto e rapina, nonché da incendio non doloso o scoppio dell’impianto di alimentazione
– Infortuni al conducente: garanzia che copre gli infortuni avvenuti a seguito della circolazione del motoveicolo o subiti in caso di malore
– Assistenza: garanzia che comprende l’assistenza stradale tecnica al veicolo e l’assistenza sanitaria alla persona
– Tutela giudiziaria: copertura che garantisce la protezione legale al conducente e ai trasportati in situazioni legate alla circolazione del motoveicolo

Dopo aver effettuato il semplice preventivo on line, se le condizioni sono soddisfacenti è possibile stipulare direttamente la polizza. Prima di questo ultimo passo è però essenziale informarsi in modo accurato su quelle che sono le clausole presenti nel contratto, soprattutto quelle di limitazione e esclusione che non sempre sono esplicitate chiaramente. È importante perciò leggere le condizioni generali che trovate direttamente sul sito internet o anche al link in fondo all’articolo.

Tra le varie clausole ce ne sono due particolarmente vantaggiose per l’assicurato: si tratta della clausola di ripensamento e della formula soddisfatti o rimborsati. La prima prevede di chiedere il rimborso dell’importo versato per la polizza entro 14 giorni dalla stipula in caso di ripensamento. La seconda è in sostanza un’estensione della prima, garantendo il rimborso dell’importo versato entro 30 giorni in caso di insoddisfazione. Entrambe le condizioni sono applicabili solo in caso non si siano verificati dei sinistri.

Per maggiori informazioni e per fare subito un veloce preventivo in modo facile, visitate il sito internet della compagnia assicurativa. Senza dimenticare di leggere attentamente le Condizioni Generali della polizza prima della sua stipula.